LETTERE AGLI AMANTI

“Non domandarmi il motivo. Non c’è. Non ci sarà”

(incipit Lettera n.23)

 

 

Una carrellata di personaggi e di situazioni che, come tanti fotogrammi, scorrono davanti agli occhi del lettore, proiettandolo in un mondo talora semplice e concreto, altre volte, invece, immerso in un alone di nascondimento e di mistero.

 

Ventiquattro brevi racconti ( più due bonus), numerati come lettere, anche se in realtà non caratterizzati dallo stile epistolare nel senso canonico del termine, dai quali si riesce bene ad ascoltare la voce dell’emittente che si cela dietro la brillante capacità narrativa dell’autore che, a sua volte, sa fondersi con le sue creature, incarnando i loro pensieri e il loro vissuto.

 

Se pur non espressamente dichiarato, anche il destinatario si manifesta e ciò accade proprio nell’istante stesso in cui scorrono le prime righe del libro. Egli è, infatti, il lettore ideale, colui che fa suo il messaggio contenuto in ogni storia, in una progressione di emozioni, talmente coinvolgenti che diventa difficile staccarsi dalla lettura.

Così, uno dietro l’altro, i protagonisti ci raccontano la loro vita, le verità non dette, le paure mai svelate, in un crescendo di situazioni possibili e verisimili che, in molti casi, possono apparirci anche familiari.

Ed ecco che da lettori ci trasformiamo in compagni di viaggio dei personaggi che animano i racconti. Avremmo quasi voglia di suggerire loro il passo da fare, le parole da dire e quelle che conviene tacere, proprio come si fa con gli amici.

Sì, perché attraverso la narrazione così umana e così autentica di Lorenzo Gioielli, le figure presentate ci spingono ad essere profondamente empatici e a condividere le loro aspettative, il loro dolore e, in qualche caso, come avviene nelle più intime relazioni interpersonali, ci viene voglia di dire che stanno sbagliando e che la via da seguire è un’altra.

Le storie ci pongono di fronte ad una quotidianità che, parafrasando Pirandello, può essere più grottesca e, addirittura, più tragica della finzione. Questo ci fa capire che tutto può accadere e in qualsiasi modo anche a noi e ci insegna a non farci giudici spietati della vita altrui, perché in ogni scelta il limite tra il bene e il male è sempre sottile e facilmente valicabile.

Il dolore pervade ogni storia e viene raccontato attraverso la sua concretezza; tuttavia, senza che sia mai superato il limite di una narrazione composta e rispettosa dell’umanità e della fragilità dei personaggi.

E, per concludere, non si può prescindere da una riflessione sul titolo. Chi sono o, piuttosto, chi non sono gli amanti?

Non intesi sempre nell’accezione comune del termine, ma come  un tu ed un io nell’ampio scenario dei rapporti umani, ad iniziare dal difficile  ambito genitoriale alla sfera più intima, coniugale e/o extraconiugale, fino all’epilogo non inusuale che talora conduce Eros alla tragicità di Thanatos, gli amanti ci tengono in costante tensione tra il dolore della loro vicenda e la speranza che in qualche modo i nodi si sciolgano e la verità, anche quella più drammatica, venga catarticamente a galla.

Altro non si può svelare, proprio come fa l’autore, che, tra il detto e il non detto, talora preferisce lasciare spazio anche allo slancio della  nostra facoltà immaginativa.

Buona lettura a tutti!

 

 

Casa editrice: Giulio Perrone Editore

Genere: Narrativa
Pagine: 166
Anno di pubblicazione: 2022

Prezzo: € 19,00

 

L’AUTORE

Lorenzo Gioielli è attore e regista. Scrive per il teatro e il cinema. È direttore artistico della Scuola di Teatro e Arti Performative (Stap) del gruppo Brancaccio-Sala Umberto.

 

Fonte delle immagini e delle notizie biografiche :  https://www.giulioperroneditore.com

0 commenti
14 Mi piace
Post precedenteNext post: CILENTANEIDI di Biagio Erminigildo Gatto

Articoli Associati

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono!

Ciao, sono Giuseppina De Marco, Giusy per gli amici. Adoro leggere, scrivere e, soprattutto, COMUNICARE. Questo blog nasce perché... Leggi di più

Ultimi articoli
Categorie
I più popolari
Archivio
Calendario
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930