A LEZIONE DAI LONGEVI

C’è sempre qualcosa da imparare nella vita e, se i maestri sono le persone anziane, la nostra fortuna è davvero grande, giacché la loro esperienza diventa per noi un modello comportamentale di grandissimo valore. Quando, poi, questi validi insegnanti non sono semplicemente anziani, ma sono centenari, allora dobbiamo ritenerci fortunati e metterci in ascolto delle loro storie e far tesoro dei loro suggerimenti.

È quanto ha fatto la dott.ssa Patrizia Del Verme, conducendo un’indagine molto interessante sugli anziani del Cilento, attraverso la quale mira a spiegare le motivazioni di una presenza così elevata di longevi sul nostro territorio.

A LEZIONE DAI LONGEVI.

È questo il titolo del libro che raccoglie i risultati della ricerca.

La presentazione, che si è tenuta Domenica 21 agosto 2022, in piazza Basilica, nell’area archeologica di Paestum, ha visto la partecipazione di un pubblico molto attento ed interessato alle tematiche proposte.

La dott.ssa Maria Antonietta Di Filippo, Vice-sindaco di Capaccio Paestum, con delega alla cultura, ha portato i saluti dell’intera amministrazione comunale.

La serata è stata condotta dal giornalista Nicola Miglino, direttore del portale nutrientiesupplementi.it.

Molto coinvolgente anche il collegamento telefonico con il dott. Paolo Caso, docente dell’Università la Sapienza di Roma.

 

Dopo un breve excursus geografico e storico sul Cilento, il testo conduce il lettore in un percorso che abbraccia un ampio raggio d’interesse. Partendo dalle diverse dimensioni del cibo, passando per la dieta mediterranea, l’autrice si sofferma sull’impostazione olistica del rapporto stile di vita-invecchiamento.

Sarebbe, infatti, troppo riduttivo, prendere in esame solo l’aspetto del nutrimento; includere, invece, sia le dimensioni fisiche che psichiche, sia quelle oggettive che soggettive consente di analizzare in toto un rapporto che è espressione della personalità stessa degli individui e che ruota anche attorno al concetto di benessere.

“La salute e il benessere dei longevi nell’ottica olistica dipendono anche, e soprattutto,

dallo stile di vita e da fattori psicosociali e ambientali:

da tratti di personalità, emozioni, atteggiamenti, resilienza, alimentazione,

regolarità del ritmo sonno-veglia, ambiente, spiritualità, convivialità, riti, ecc.”

Interessantissime le conclusioni a cui Patrizia Del Verme ci conduce. Chiaramente non è compito mio riportare tutto. A voi il piacere di scoprirlo attraverso la lettura del testo!

 

 

 

 

 

Autrice: PATRIZIA DEL VERME

Titolo: A LEZIONE DAI LONGEVI

Casa editrice: FRANCOANGELI

Prezzo: Euro 18,00

Pagine: 130

Anno di edizione: 2022

Genere: STUDI-RICERCHE

 

L’AUTRICE:

Patrizia Del Verme, psicologa e psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico, è attualmente responsabile del Servizio di Psicologia clinica e della salute del Distretto Sanitario di Capaccio -ASL SA. È autrice di vari articoli e pubblicazioni in campo psicologico, relatrice in corsi di formazione e convegni, conduttrice di seminari esperienziali. (Fonte: quarta di copertina).

 

 

 

 

0 commenti
17 Mi piace
Post precedenteNext post: LA SENSIBILITÀ FEMMINILE NELLE OPERE DI FLAVIA CARDONE

Articoli Associati

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono!

Ciao, sono Giuseppina De Marco, Giusy per gli amici. Adoro leggere, scrivere e, soprattutto, COMUNICARE. Questo blog nasce perché... Leggi di più

Ultimi articoli
Categorie
I più popolari
Archivio
Calendario
Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031